S.S.E. Arcipadre papa Rutherfordo I (Cardinale Johnson-Ivrea-Italia-Barcelona), PhD, STD, JCD, ALM, FPRS, FRGS è Principe e Coadiutore di Roma nel Patriarcato Anglicano, un patriarcato vetero Romano Cattolico con patrimonio anglicano che opera non-parrocchialmente e si concentra sul suo mandato di missione, di servizio e di carità. Un successore dell'eredità spirituale e temporale del Papa Leone X in Firenze, Roma, ed Inghilterra, il patriarcato è anche un discendente dall'antica sede romano cattolica di Utrecht, che è stato concesso l'indipendenza della Santa Sede nel 1145, e della Sede cattolica di Canterbury, Inghilterra. Il Patriarcato ed il Rito Anglo-Romano rappresentano un patrimonio cultural immateriale.

Il Papa-Principe fu cresciuto in Rancho la Costa, California, e negli Stati Uniti del sud, viaggiando regolarmente nelle sue patrie ancestrali in Europa, compresi Italia, Francia, la Santa Sede, Germania, Inghilterra, Scozia, Svizzera, e Paesi Bassi. Papa Rutherfordo ` stato confermato nella Comunione Romana nel compleanno di Roma e della Festa di Sant'Anselmo d'Aosta, vescovo italiano nato nei storici territori familiari in Borgogna che in seguito divenne Arcivescovo di Canterbury. La sua formazione sacerdotale ha cominciato quando era giovine e continuato attraverso la sua educazione formale secolare. Papa Rutherfordo possiede una formazione diversificata e multidisciplinare. Ha conseguito la sua Laurea di Dottore in Fisica Applicata con onore e la sua Laurea Magistrale in economia presso lo Georgia Institute of Technology (Georgia Tech), un Dottorato di Ricerca in economia agraria presso la Università di Kentucky, una Laurea Magistrale di Lettere e Filosofia in Sostenibilità e Specializzazioni Brevi in Comunicazioni d'Affari, Giustizia Sociale, e Sostenibilità ed Innovazione Aziendale della Scuola d'Estensione dell'Università di Harvard, e dottorati di Sacra Teologia e Diritto Canonico presso il Pontificio Collegio Georgiano, il seminario principale del Patriarcato. Oltre ad essere un avvocato canonico e giurista canonico, lui è professore d'economia ed ex-cappellano universitario ed anche serve come Reggente del Pontificio Collegio Georgiano. Come autore, ha scritto diversi libri e numerosi articoli per riviste scientifiche.

Sua Santità ed Eminenza rimane attivo in servizio ed in filantropia, sostenendo vari programmi ed apostolati di beneficenza. I suoi interessi includono la musica, l'alpinismo, l'equitazione, e la vela. Papa Rutherfordo fu iniziato nello Explorers Club ed è Socio della Società Reale Geografica (Royal Geographical Society. Anche è stato onorato dai governatori di Kentucky e Alabama col grado onorario di colonnello e dal governatore di Texas col grado onorario di ammiraglio per la sua leadership ed il suo servizio. Ricevette anche il Premio d'Oro Presidenziale di Servizio Volontario e lo Lifetime Achievement Award dal Presidente degli Stati Uniti. Inoltre ha ricevuto diverse onorificenze da vari stati e case europei. Papa Rutherfordo è membro della Real Società degli Economisti (Royal Economics Society), la Società Italiana degli Economisti, l'Associazione Americana d'Economia (American Economics Association), la Real Società Statistica (Royal Statistical Society), e l'Associazione Internazionale degli Economisti Agricoli, ed è Socio della Società Patriarcale e Reale delle Arti e Scienze e Primo Socio della Società Internazionale per la Ricerca Filosofia (International Society for Philosophical Enquiry).

L'arcipadre servì come ufficiale della Guardia Costiera Ausiliaria degli Stati Uniti. Ha partecipato a sforzi di difesa della patria durante la Guerra globale al terrorismo ed è un plankowner (membro fondatore) del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti. Come parte del suo ministero nel Patriarcato di S. Stefano, egli serve nella Guardia di Walsingham, l'ala umanitaria del Patriarcato con patrimonio militare dal 1190 in Acri durante le Crociate. In virtù del suo ufficio, egli ha il grado onorario di Primo Maresciallo dello Stato Pontificio e la carica onoraria di Capitano-Generale. Tiene anche diverse certificazioni di servizio in uniforme, comprese commandante di barca di pattuglia, navigatore, operazioni dei segnali, specialista di ricerca e soccorso, ed operazioni di soccorso nelle alluvioni.

Il patrimonio franconiano-spagnolo-italiano di Sua Santità ed Eminenza corrisponde al patrimonio del Patriarcato di cui lui è pastore. La sua famiglia paternale, Johnson-Etruria-di Daniell, sono discendenti e successori ecclesiastici al Margraviato di Toscana nel Sacro Romano Impero. I loro antenati nobili e borghesi giunsero nelle colonie del nuovo mondo nei secoli XVII e XVIII, dove continuarono l'eredità ancestrale di direzione, servizio, e distinzione. La famiglia è anche membro della nobiltà Merovingica e dell'Unione delle Dinastie Bizantine. Oltre a l'inglese, l'arcipadre parla le sue lingue principali ancestrali, l'italiano, il francese, lo spagnolo, ed il tedesco, ed anche il russo ed il latino.

Sainte Animie - Website della Famiglia


S.S.E. l'Arcipadre e S.M.I.R. la Principessa di Roma


IL PATRIARCATO ANGLICANO - STATO PONTIFICIO
CHIESA ROMANO CATTOLICA DI RITO ANGLICANO


Opere Scritte

Biografia

Servizio Umanitario

Esplorazione

Presentazioni

Ministero Religioso

Chiesa

Vocazioni

Guardia di Walsingham

Economia Globale

Carità Ecclesiali Globali

Contatto


Website ufficiale di Arcipadre papa Rutherfordo (Cardinale Johnson), Principe e Coadiutore di Roma, Vescovo di S. Stefano.
avviso di opera protetta da diritto d'autore © Copyright 2008-2021. Tutti i diritti riservati.
Pagine scritte in italiano ed in inglese internazionale.

Il Patriarcato Anglicano (Chiesa Romano Cattolica di Rito Anglicano) è una sovranità ecclesiastica per diritto di Roma con un governo indipendente a stato consultivo speciale col Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite. Inoltre, discendiamo dalla Sede di Utrecht, a cui fu concessa l'autonomia nel 1145 da Papa Eugenio III e confermata nel 1520 da Papa Leone X nella Bolla Debitum Pastoralis, questo diritto divenne noto come Privilegio Leonino. Come l'unico successore di Papa Leone X e successore temporale di San Pietro Apostolo in Italia ed in Britannia, il Patriarcato è pienamente cattolico e detiene la stessa autorità canonica della Comunione Romana (Vaticano). Il Patriarcato è il successore ecclesiastico di Roma temporale, il patrimonio temporale dell'Impero Romano rivendicato storicamente di diritto del papato. La successione passò al Patriarcato dopo Benedetto XVI per diritto di Roma e Firenze, con l'Arcipadre (Vescovo di San Stefano) con autorità papale come successore temporale di San Pietro, e il Papa (Vescovo di Roma) come successore spirituale di San Pietro e de facto sovrano dello Stato della Città del Vaticano.